neetpiq

My two cents about software development on the web


By

MarkdownSharp

I found out Markdown thanks to a post on Stack Overflow blog about the choice of a way for editing questions and answers.

Markdown was created by John Gruber that defines his creation in this way:

Markdown is a text-to-HTML conversion tool for web writers. Markdown allows you to write using an easy-to-read, easy-to-write plain text format, then convert it to structurally valid XHTML (or HTML).

Thus, “Markdown” is two things: (1) a plain text formatting syntax; and (2) a software tool, written in Perl, that converts the plain text formatting to HTML. See the Syntax page for details pertaining to Markdown’s formatting syntax. You can try it out, right now, using the online Dingus.

Il parser del linguaggio è stato originariamente realizzato dall’autore in perl. Successivamente ne sono state realizzati altre versioni con differenti linguaggi.

Un interessante porting scritto in Javascript è stato realizzato da AttackLab ed è alla base dell’editor WMD: The Wysiwym Markdown Editor che è possibile provare come simple demo e nella ben più interessante advanced demo. I sorgenti dell’editor sono disponibili su Google Code sotto MIT License.

Tempo fa, cercando una versione per .NET del parser, mi sono imbattuto nel porting fatto da Milan Negovan di ASP.NET Resources. Nel suo articolo Announcing Markdown.NET Milan spiega di aver realizzato il porting a partire dalla versione in PHP realizzata da Michel Fortin e rende disponibili i sorgenti per il download.

Tornato sull’articolo qualche giorno fa, grazie ad un commento di Jeff Atwood scopro che quel codice è stato utilizzato come base per l’implementazione di Markdown presente nel sito Stack Overflow. Jeff ha rilasciato sotto MIT License tale implementazione sotto il nome di MarkdownSharp.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>